lunedì 11 luglio 2011

BORSA IN STOFFA -3- ultima ... ma non ultima e ALTRO ;-)

Ecco l'ultima delle tre borse preparate ...ovviamente...ancora per il Mercatino della Solidarietà alla Festa di san Pietro di Castello ( e ancora con scampoli della ditta Rubelli ).
Qui ve la mostro intera ( appena "sfornata"!)


borsa - PESCI & CANI - 2011



e qui ... non il retro, visto che non ci sono differenze questa volta tra le due parti ...  MAAAA un particolare che io trovo moooooooolto utile ...







è un capiente, ma non troppo altrimenti non servirebbe a niente ;-)))) ASTUCCIO con la particolarità di essere collegato alla borsa da un cordoncino della stessa stoffa e quindi ... "ripescabile" facilmente!!!

L'interno dell'astuccio e della borsa, che ha una pratica forma a sacca ... ottima per contenere libri, è in cotone indiano color fucsia.

E infine, dopo avervi accennato per tre volte al mercatino e alla festa ( ma non vi siete stufate, veroooooooooooooo??????????? ) vi lascio qualche foto ... e questa volta vedrete anche me ;-) e due parole di spiegazione





Emergency, Amnesty International, Un mondo di stoffa (laboratorio per donne rifugiate), Commercio Equo e Solidale, Un Mondo di Maglia, Associazione Bambini Diabetici, Telefono Azzurro etc etc queste sono alcune delle realtà di Solidarietà che si sono alternate negli anni durante i giorni della festa "...non si fa festa da soli, isolandosi. La festa è prima di tutto incontrarsi, comunicare con gli altri normalmente, in un clima di gioia ... Alle associazioni di volontariato e ai numerosi volontari va, assieme al mio sincero grazie, un forte abbraccio di cuore perchè il loro tempo, la loro passione, il loro donarsi gratuito sono una forza e un grande dono per tutti" questi stralci di messaggi del Parroco e del Presidente dell'Associazione che organizza la Festa, spero vi facciano capire quanto, chi vi è coinvolto, fa di tutto per vivere e far vivere una concreta esperienza di condivisione con l'intenzione di contribuire a creare "un mondo migliore" =)))

Ora, facendovi vedere il Campo san Pietro prima e durante ... compresa la coda che le persone fanno (volentieri!!!!!!!!!!!!!!!!!) dalle 17.30 aspettando pazientemente l'apertura della cassa alle 19.00 per potersi GUSTARE una stupenda frittura ( ma ovviamente anche altro e tutto COTTO con AMORE ) con il sottofondo di ottima musica o piacevoli spettacoli






vi spiego anche che alla Chiesa di san Pietro, essendo stata per 1000 anni Cattedrale di Venezia, prima che lo diventasse la Basilica di san Marco, si è mantenuta la tradizione dell'incontro tra le autorità civili e il Patriarca e il dono (simbolico) di un anello "Piscatorio" donato dai pescatori della zona insieme ad una cesta piena di pesce, pescato nella notte, che poi il Patriaca dona alla mensa dei poveri ... ECCO il perchè di tutti questi giorni di Festa ed ecco perchè oltre a veneziani e mestrini, qui si incontrano turisti, amici che si danno appuntamento e altri che ci raggiungono da più parti d'Europa e tanta tanta tanta gente che ha desiderio di condividere il clima gioioso di questi giorni





durante ...


pazientemente in coda ... sotto l'occhio vigile della guardia! e infineeeee



eccomi qui, con la mia aria occhialuta da prof. ;-) che vi saluto in attesa MAGARI di incontrarvi qui alla Festa il prossimo anno e di risentirvi tra qualche giorno per mostrarvi ALTROOOOOOO =))))

Ciao ciao

Silvia 

8 commenti:

  1. che bello vederti!!! e complimenti per la borsa..bella la stoffa e l'idea dell'astuccio!
    ciaoo

    RispondiElimina
  2. bello tutto, la borsa, venezia e te!
    un bacio
    r.

    RispondiElimina
  3. si vede proprio che ami immensamente quello che fai....grazie per condividerlo con noi....
    ps....anche questa borsa è splendida....

    RispondiElimina
  4. @ carissime Fatine ...tra poco vi arriverà il premio "Follower leprotta" ......velocissssime nel commentare!!! Grazie!
    @ Roberta: GRAZIEEEEE!
    @ Katia: 1000 grazie a te e a tutte che seguite questa prof "pazzerella"!!!!!!! =DDDDD

    RispondiElimina
  5. Belle le borse e bello il tuo sorriso, che esprime la tua gioia e partecipazione in quello che fai! Brava!

    RispondiElimina
  6. ...e nasconde molto bene la stanchezza fisica che è girata in quei giorni ;-)...e ancora GRAZIE Elena!!!

    RispondiElimina
  7. Ero passata l'altro giorno, ma non so perchè non riuscivo a lasciare un commento.
    Comunque complimenti per tutto Silvia: per le borse, il tuo impegno e per il tuo bel sorriso!

    RispondiElimina
  8. che bello sentirti Doria! Mi fa piacere che tu abbia apprezzato...tutto, compreso il sorriso della prof =DDDD

    RispondiElimina

Grazie per la tua visita!!!
Se mi lacerai un messaggio, sappi che sarò felicissima di leggerlo.
A PRESTO !

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...