martedì 22 aprile 2014

GIORNATA della TERRA 2014 e mostra fotografica di SALGADO a Venezia


La nostra gita "fuoriporta" di Pasquetta 2014????? Con Paolo (mio marito) dolorante per mal di schiena, non abbiamo potuto uscire da Venezia come avevamo pensato e allora ... siamo usciti dalla porta di casa e siamo andati alla Giudecca, alla "Casa dei 3 oci" (trad. it Casa dei 3 occhi, di cui vi parlerò in un prossimo post) per ammirare le fotografie di Salgado (brasiliano, il più importante fotografo documentario del nostro tempo)




Quale migliore occasione per condividerle se non oggi??? Oggi è la Giornata mondiale della Terra (ne avevo già parlato QUI insieme ad un semplice progetto di riciclo di vasetti dello yogurt) e, se mi seguirete fino in fondo potrete ammirare alcuni paesaggi incontaminati in varie parti del nostro meraviglioso mondo eeeee alcune mie foto di foto nelle quali mi sono divertita a sovrapporre piani diversi =)





Donne yali con grandi borse di fibre di orchidea-Papua occidentale - Indonesia - 2010

Albatro testa grigia - Cile 2005

Balena franca australe - Argentina 2004

 Canne d'organo di basalto - Madagascar 2010

Grandi dune di sabbia - Algeria 2010

 Migrazione con le renne - Siberia 2011

 Biguatinga che ha appena catturato un lambari
Pantanal settentrionale. Mato Grosso - Brasile 2011

Con poche fotografie rispetto alle moltissime e bellissime che ho visto, ecco


Un omaggio visivo
alla nostra
fragile Terra
con l'augurio che grandi e anche semplici gesti
possano 
farci ricordare 
di lasciare il mondo meglio di come lo abbiamo trovato!



CIAOOOOOOO =)
Silvia

4 commenti:

  1. Vero...quanto è vero questo post, e pensare che non li si ama abbastanza. Ti vedo! ;) Un forte abbraccio. NI

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Appunto ... ma nel nostro piccolo qualcosa si può sempre fare =)
      Un abbraccione <3

      Elimina
  2. Ciao Silvia, la tua è una bella iniziativa, le fotografie sono meravigliose e ci ricordano quanto è bella la terra e i suoi abitanti.

    Mi torna in mente, con non poca nostalgia, che 40anni fa avevo convito mia madre a comprarmi una serie di volumi (circa 25) su gli ultimi posti che l'uomo ancora non era riuscito a deturpare, almeno quella volta e io rimanevo incantata da foto meravigliose di posti immacolati, di flora e fauna incredibilmente belle!!

    Il mio rammarico è che in questa giornata, come tutte le manifestazioni o festività varie, si cada nell'ovvio e nella retorica, o peggio come mi è sembrato quest'anno, della giornata della terra c'è stato un oblio quasi completo, da parte di televisione e social network o della scuola .

    Peccato, un'altra occasione perduta!!!

    Un abbraccio, Rosi

    Ps quanto è bella l'ultima foto, geniale, complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Rosi, hai ragione!!!

      Sono convinta però che, anche se a volte vengono perse delle occasioni, chi crede ciecamente che la Terra deve essere rispettata perché è un tutt'uno con noi, ha tutti i giorni della sua vita per dimostrarlo.

      Noi, nel nostro piccolo, continuiamo ad amarla e a dirlo ai "4 venti"!

      Un forte forte abbraccio eee grazie per il complimento per l'ultima foto =)

      Elimina

Grazie per la tua visita!!!
Se mi lacerai un messaggio, sappi che sarò felicissima di leggerlo.
A PRESTO !

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...