lunedì 20 gennaio 2014

9 - REGALI NATALIZI da MANGIARE ( con ricetta ed etichetta )

Ecco 1 idea per regali natalizi mangerecci  (il tempo volaaaaa mi manca l'idea n°10 da farvi conoscere e poi passiamo ad altro!)

No, non è proprio una marmellata, direi piuttosto una crema per farcire (magari lo strudel o le pere cotte + abbondante grattugiata di cioccolato) o da accompagnare a formaggi dal gusto deciso, ma certamente anche da spalmare!
E' la Crema di mele e amaretti con profumo di cannella e chiodi di garofano. Come mi è venuta in mente??? Mi è stato regalato un barattolino di Crema di pesche all'amaretto che ho gradito molto e quindi, vista la stagione, ho pensato di cambiare frutto di base arricchendolo di aromi ... mmmmm a me il risulto è piaciuto (ora proseguirò con gli accostamenti culinari e poi vi aggiornerò ;-) ) e spero piacerà anche ai miei amici*.




Ricetta per 20 vasetti da 200ml

8kg. di mele golden delicious 
1 kg di zucchero di canna
1 kg di zucchero bianco
2 confezioni da 200gr. di amaretti
cannella e chiodi di garofano in polvere dose a piacere
un pizzico di sale

Lavate le mele e dopo aver tolto il torsolo con l'apposito levatorsoli, sbucciatele e tagliatele a pezzi piuttosto piccoli. Mettetele in una pentola capiente e -a fuoco basso- lasciatele ammorbidire.



Aggiungete lo zucchero e il sale, mescolate e lasciate cuocere finché i pezzetti di mela cominceranno a disfarsi mentre mescolate.
A questo punto usate un mixer con piede ad immersione e riducete il composto in purea. Aggiungete cannella e chiodi di garofano (in polvere) a vostro piacimento ... qui siete proprio voi che dovete decidere se nella crema dovrà prevalere uno dei due aromi o se dovranno essere appena accennati e il risultato finale dipende molto anche dalla qualità delle mele usate. 
Io ho scelto un equilibrio nel gusto: 2 cucchiaini da caffè di cannella e 1 di chiodi di garofano in polvere.
Ora schiacciate gli amaretti nelle confezioni, apritele e schiacciate ancora prima di versare i pezzetti nella pentola. Mescolate ma NON troppo, in modo che gli amaretti non si sciolgano nel composto ma ne rimangano dei piccoli pezzetti.



N.B.: la foto è pessima perché usciva molto vapore dalla pentola e non sono riuscita a fare di meglio =/ comunque spero che vediate che, tranne l'amaretto in alto a sinistra che ho frantumato ancora, gli amaretti devono essere frantumati ben bene.

Invasate, chiudete con cura, appoggiate i vasetti su una tovaglia piegata, copriteli con un'altra e aspettate a spostarli finché non si saranno raffreddati (sentirete un "clack" -più o meno!- che indica che si è creato il sottovuoto)

A questo punto io ho pensato di applicare, ai vasetti più alti, l'etichetta "personalizzata" della crema: foto degli ingredienti, nome del contenuto e i nostri auguri =)
Se tornate a vedere la prima foto del post noterete che nei vasetti più bassi, invece, l'etichetta l'ho appesa =)


   

Altre idee MANGERECCE da regalare le trovate qui

http://toccodililla.blogspot.it/2012/12/10-idee-regalo-per-adulti-biscotti.html
http://toccodililla.blogspot.it/2013/02/crackers-salati-1000-gusti-1-d-e-unidea.html

* Ho già ricevuto notizie sul gradimento della Crema ... mi devo già rimettere in produzioneeeeeeeeeeeeee

ALTRE proposte di regali per la TAVOLA e di RICETTE QUI

BUON APPETITO!
Silvia

13 commenti:

  1. ciao silvia! anche io amo pesca ed amaretto, bella questa versione alla mela!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Katia! provala ... è gustosa quasi quanto pesca e amaretto =D

      Elimina
  2. Ciao Silvia, non solo deve essere buonissima, ma anche la confezione è BELLISSIMA!!! Ti abbraccio forte. Kiss. NI

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie NI!!! Un abbraccio forte anche a te. Bacio =)

      Elimina
  3. Cara Silvia, sei straordinaria e le tue ricette creano delle cose buonissime.
    Ciao e buona serata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Tomaso, se tua moglie ha il pollice "culinario" oltre che verde, puoi sempre proporle di provare la ricetta adattando le dosi =)
      Buona serata!

      Elimina
  4. Buoooona! Anche se non è una marmellata, la vedrei bene lo stesso anche sulle mie fette biscottate della colazione! CHissà! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. provata e te la consiglio ... così festeggi l'arrivo di Ninetta =D

      Elimina
  5. Mhmmmm!!! Buonissima!!! Vivo in una zona di mele, questa ricettina la devo proprio provare!!! Bellissima anche la confezione....
    MGrazia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. beneeeee!!! allora all'opera in cucina! Ciao MGrazia =)

      Elimina
  6. Oh,mamma,ma questa crema deve essere davvero una bontà.Devo provarla ,magari riduco un po' le dosi!Grazie della ricetta!

    RispondiElimina
  7. Che idea Silvia! Davvero unica! Mi sono stufata dei soliti biscotti, terrò ben presente questa crema fantastica ed insolita!
    Grazie!
    Un bacione e buon w-end!

    RispondiElimina

Grazie per la tua visita!!!
Se mi lacerai un messaggio, sappi che sarò felicissima di leggerlo.
A PRESTO !

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...