domenica 27 novembre 2011

FOTO della DOMENICA - 5 -



Per concludere con qualcosa di "luminoso" questa speciale Settimana (SERR) ...



"Stella stellina YO - 2011"




Ancora riciclo creativo dei vasetti dello yogurt MAAA questa volta la foto (foto della domenica - una proposta di Bim Bum Beta) vuole essere un "omaggio" a questa Settimana appena trascorsa nella quale, riflettendo sulla riduzione dei rifiuti e sul riciclo, ho trovato la possibilità di approfondire, condividere e migliorare le mie scelte su questi argomenti.


eee ... che questa Prima domenica di Avvento 
illumini i nostri cammini!!!


Buona domenica e buone scelte di riduzione dei rifiuti ... non solo per una settimana ;-)))

Ciaooo

Silvia

venerdì 25 novembre 2011

RICICLO di VASETTI DELLO YOGURT per DECORAZIONI NATALIZIE con tutorial -3-





"[...] Alcune delle loro creazioni erano geniali: chitarre di cartapesta,
antiche lucerne fatte con i vasetti del burro ricoperti di stagnola, 
scenografici costumi di vecchia cotonina scintillanti di gemme di latta di una fabbrica di sottaceti, armature ricoperte di frammenti dello stesso metallo,
a forma di diamanti,
risultanti dal taglio dei coperchi dei barattoli."
(Louisa May Alcott, Piccole donne, 1868)  




Ditemi, erano o non erano abilissime riciclatrici ante-litteram proprio le Piccole Donne (Little Women) già dal 1868 quando la Alcott creò questo speciale -già all'epoca- gruppo familiare di ragazzine?

Allora, un po' Piccola Donna mi sento anch'io ........
chi mi segue da tempo sa che, un po' Lì e un po' Là ;-))) mi piace riciclare,  riusare
eeeee ... usare i vasetti dello yogurt!!! (alcune idee QUI, QUI e QUI)
In occasione della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (SERR), allora, (a questo link potete leggere alcune indicazioni e ringrazio Lineecurve perché ha proposto una condivisione di idee a riguardo a cui tante hanno contribuito) ecco che vi mostro alcuni progetti natalizi adatti per decorare casa, albero, presepe, tavola, pacchi etc etc

Inizio a presentarvi i materiali di questo progetto-base adatto per l'albero o per le chiavi dei mobili ooo ... per dove meglio credete ;-)  





Dopo aver tolto cerchi superiore e fondo ad un vasetto dello yogurt, rimane il corpo del vasetto che, in questo progetto, dovete tagliare per il lungo.
Le forbici che vi consiglio di usare sono specifiche per intaglio della carta MAAA, se le manovrate con accortezza ... riuscirete a non distruggerle subito =DDD
Queste che vedete nella foto le avevo acquistate da Futura Premana,  fornitissimo e sempre presente ad Abilmente
Ovviamente, potete usare qualsiasi altro tipo di forbicine ma con queste si ottengono migliori risultati =)


Dal corpo del vasetto, ora dovete tagliare delle fascette (se ne ricavano 6 se l'altezza sarà di 1cm circa l'una)



Cominciate ora ad incollare le fascette come vedete nella foto, prima un cerchio e poi, incrociato, l'altro. Usate la colla, qui Saratoga, che ho trovato molto efficace sulla plastica, poca e distribuita in strato sottile.
Dato che il vasetto si restringe in basso, avrete delle fascette di lunghezza leggermente diversa che vi permetteranno di ottenere delle decorazioni con forme differenti di volta in volta ... comeeee ...




questa, in cui ho usato anche il coperchio metallico dei vasetti per creare delle applicazioni argentate


oppureee ...




questa in cui ho tagliato alcune fascette con la forbice sagomata e ho creato delle applicazioni ricavandole dalla parte decorata di bottiglie trasparenti


oppureee ...



questa in cui alcune fascette sono ricavate dalla plastica di bottiglie colorate
MAAA ora, dato che mi avete seguito fin qui, non mi rimane che farvi vedere il, anzi, i risultati ...

eccoli!!!!!!!!





Che ne dite? Spero vi siano piaciute queste proposte di riciclo =)))


A presto con ... altro yogurt e altre decorazioni!!!!!


Ciaooooo


Silvia

*********
GRAZIE INFINITE a Claudia di Materia Incognita che, dal Brasile, ha pubblicato questo mio progetto!!!

***********
QUI lo trovate insieme a tanti altri progetti creativi!


mercoledì 23 novembre 2011

DECORAZIONI NATALIZIE e RICICLO dei VASETTI dello YOGURT -2-



... non c'è 2  ( link al post con tutorial ) senza 3 ...




(un grazie a Lineecurve che ha stimolato la condivisione di progetti di riciclo)




A tra poco con idee per l'utilizzo del resto dei vasetti!!!


Ciao =)


Silvia

NATALE e ... GRANNY SQUARE / PIASTRELLE (bis) con tutorial



Rieccomi con le piastrelle/granny square MAAA ... non preoccupatevi, non ho dimenticato che siamo MOOOLTO vicini al Natale!!! 
E' che, come vi ho già detto, volevo concludere la condivisione di questo progetto con il tutorial dell'unica piastrella inventata da me e POOOOI -sorpesa!!!!!!- ve la faccio vedere ... se reggete fino in fondo ;-) anche in mini versione natalizia =)))





Si parte dalle foglie del fiorellino che vi ho mostrato QUI (tutorial) ma che dovranno essere 4 e non più 3           


terminato quello, dovete unire tutte le estremità delle foglie con 5 punti catenella e 1 punto bassissimo
ora ...



guardate attentamente questo collage proprio della piastrella che ho spedito per il Progetto "Le coperte del Cuore":


1- dopo aver lavorato 5 punti bassi nell'archetto tra una foglia e l'altra e 7 punti bassi negli archetti sulle foglie, lavorate 3 punti bassissimi sui primi 3 dei 7 punti bassi e nel 4 lavorate 4 punti alti nello stesso spazio-2catenelle-4 punti alti nello stesso spazio


2-come potete vedere nella seconda foto, nell'archetto con i 5 punti bassi, invece, lavorate solo un gruppo di punti alti nello stesso spazio.
Dopo aver concluso il giro, lavorate 1 mezzo punto alto sopra ciascun punto sottostante. Nelle 2 catenelle di angolo, invece, lavorate 4 punti bassi


3-terminate la lavorazione della piastrella con un giro di punti bassi


4-ed ecco la piastrella terminata ... misura obbligata per il Progetto era 10x10 ... ecco perché ... ho lavorato le due ultime righe con mezzi punti alti e punti bassi e non semplicemente con punti alti ... la misura mi veniva sbagliata e ho dovuto disfare e rifare fino a raggiungere la misura giusta!!!
INOLTRE ... la piastrella lavorata con sola Lana d'Abruzzo ecru naturale era proprio fuori misura con questo tipo di lavorazione, mentre il mix di lana sport grigia con Lana d'Abruzzo mi ha permesso di ottenere le misure richieste =)))


... ed ecco la piastrell-ona finita e POOOOI ......




... la piastreell-ina (3.5x3.5 cm) con il tocco ... natalizio!!!!!!!!








rosso eeeeee ....



bianco!!!!!!!

con catenelle agli angoli per "movimentare" un po' i due modelli inseriti nel
cerchio di vasetti dello yogurt ... e dal prossimo post vedrete cosa ho "combinato" con il resto dei vasetti ;-)


Nella speranza di aver condiviso qualcosa di utile ... vi aspetto con i post dedicati  alle decorazioni e ai doni natalizi (con riciclo e riuso)!!!


A presto!


Silvia 

domenica 20 novembre 2011

FOTO della DOMENICA - 4 -

In questa stagione ...

Venezia - Barche d'autunno -
20.11.2011
(foto della domenica - una proposta di Bim Bum Beta)



A presto!

Silvia

GRANNY SQUARE / PIASTRELLE ... CONDIVISE CON IL CUORE (tutorial)



Carissime, 
mi viene da dire, ancora una volta, che il tempo vola MAAAA sarebbe bene che non volasse troppo veloce!!!

Da quando ho terminato ed inviato queste piastrelle all'uncinetto ci sono stati impegni e altre cose prodotte MAAAA, come procedere???

Ho deciso di provare a seguire un "certo" ordine cronologico per condividere tutto quello che ho fatto in questi mesi ... difficili 
ma perché ve lo dico???? Beh, perché avrei tanta voglia di farvi vedere già anche qualche idea natalizia (tra qualche giorno saranno oggetto di condivisione di tecniche e doni creativi qui in zona) MAAAAAA, quelle, devono attendere un po' ;-)...pochiSSSimo!!!

Ma, caspita, vengo subito a mostrarvi le piastrelle all'uncinetto (10x10) create per contribuire, assieme a tantissime altre, alla realizzazione di coperte per la popolazione Saharawi e per una estrazione natalizia tra noi.



Le ho condivise "con il cuore" -come il nome di uno dei gruppi creativi di cui faccio parte- assieme a tante altre eee, 
pensate,
ne sono state inviate così tante (il numero delle piastrelle era comunque a nostra scelta) che alcune verranno utilizzate per creare delle sciarpe da vendere -per beneficenza- proprio alla Fiera di Bologna "Il Mondo Creativo" che si sta svolgendo da ieri.



N.B.: dato che la Fiera "Il Mondo Creativo" è già iniziata e, per problemi di salute, non so se in questo fine settimana potrò andarci ... almeno vorrei riuscire ad essere vicina con il pensiero, le immagini e le parole a quante di voi sono lì =)))


Ecco le piastrelle che, in realtà, non avevo mai fatto in vita mia ma guardandole mi sono sentita abbastanza soddisfatta del risultato e ho trovato il coraggio di spedirle.




Granny square/ piastrelle realizzate con lana sport e Lana d'Abruzzo






Qui sopra vi anticipo quelle che ho creato senza seguire il classico schema e delle quali vi dico che la lana color panna è Lana d'Abruzzo e il cuore (doppio e imbottito) è realizzato seguendo questo tutorial di Linda mentre il fiore lo potete realizzare seguendo il mio tutorial QUI ... anche se lo vedete con 3 petali ;-)


Ed ora eccole tutte assieme ... inviate ad Elena Regina per contribuire al progetto di Lia Gallo di cui vi ho lasciato il link poco sopra.













e infine ... ECCOLE pronte per la PARTENZA assieme al biglietto che avevo predisposto per accompagnarle ... con il cuore ;-) durante il viaggio






A prestissimo con il tutorial della piastrella con il fiore che ... è l'unica completamente inventata da me =)))


Ciaoooooo


Silvia

domenica 6 novembre 2011

FOTO della DOMENICA - 3

Per la prima volta in 24 anni, da quando abito a Venezia, le previsioni per l'acqua alta sono state sbagliate in pieno!
... fortunatamente non c'è stata acqua alta 1 metro e 15 centimetri, come previsto,

c'è invece ...


"Raccolta d'acqua casalinga" - 6.11.2011
(foto della domenica - una proposta di Bim Bum Beta)





... acqua dal cielo!!!

Ho iniziato la mia raccolta casalinga (svuoto poi la bacinella e riempio bottiglie) e utilizzo l'acqua piovana per annaffiare le piante e per stirare -1/2 acqua piovana 1/2 acqua di rubinetto- e, prima o poi, mi attrezzerò con un recipiente più capiente ;-)

OGGI 
dedico questa mia semplice fotografia a tutti quelli che stanno
SOFFRENDO 
in seguito 
alla troppa acqua dal cielo
alla pochissima acqua dal cielo
alla troppa acqua nei fiumi
all'acqua inquinata dei fiumi, mari, oceani
...

"Laudato si' mi' Signore, per sora acqua,
la quale è molto utile et humile et preziosa et casta"
(San Francesco dal Cantico delle Creature -1224 ca-)


ricordandoci che l'acqua non ha colpe per quel che provoca
riflettiamo sulle responsabilità umane 
agiamo 
SEMPRE
(per quanto compete a ciascuno)
rispettando la natura e l'essere umano!!!


Con affetto, a tutte/i, un caro saluto =)

Silvia  
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...