mercoledì 21 settembre 2011

UNCINETTO: FIORI, un MONDO CREATIVO, SOCIALCROCHET e non solo! -1-

ECCO qui il primo di una luuuuunga serie!!!!!
Primo cosa?????


Primo lavoro realizzato da me in compagnia "virtuale" di altre creative che, sotto lo sguardo ... si fa per dire ;-) di Roberta Castiglione


ma anche di Filly Gl e, di volta in volta anche di altre, lavorano insieme pur essendo lontane nello spazio ma ........ vicinissime in consigli, condivisioni e risate ... scritte =DDDDDD 


Sto parlando del SocialCrochet, in cui vengono proposti tutorial, in prevalenza di Roberta, che hanno in comune l'originalità e la fattibilità in breve tempo nel modello base, poi noi ... ci divertiamo un sacco a variare e condividere le nostre idee!!!!!!!!!!!!!


fiore 16 su appendiborse Coop 










e poi, prima che arrivi un'altra edizione de Il mondo creativo ;-))))
desidero ricordare importanti e bellissimi incontri (alcuni "in velocità" altri meno ... TUTTI ugualmente ricchi!!!!!)

ecco alcune foto, dell'edizione primaverile 2011 che vi mostrano la felicità di esserci conosciute cooooon



Roberta Castiglione e i suoi ... Fiori d'Abruzzo e con ...


questo è quello che ho uncinettato io alla Fiera ( andavano in beneficenza)


le Lane d'Abruzzo, le bowls  e il portauncinetti (non solo!) eeeeeeee







l'immancabile caffè =)))))) 
MAAA, attenzione, oltre ad aver incontrato blogger già conosciute, ne ho conosciute altre  ... Anna (e la sua mitica mamma!) con cui abbiamo lavorato ai fiori d'Abruzzo e Clod ... salutata in velocità ma rivista con più calma ;-) qui a Venezia ... in realtà, ne ho intraviste anche altre ma non ho fatto in tempo a scambiare 2 chiacchiere come invece ho fatto anche cooooon







Beta che, finalmente, ho conosciuto!!!!!!


N.B.: avevo intenzione di condividere altri fiori nati dal SocialCrochet ma non vorrei esagerare con le foto eeee QUINDI ... aspetterete ancora un po' prima di vederli ;-)

A presto!

Silvia

lunedì 19 settembre 2011

COME RECUPERARE UNA MAGLIETTA BUCATA

Avevo 20 anni, mi piaceva molto (ehi, non sto parlando di un ragazzo!!!) ma era un po' ... anonima 


MA, andiamo con ordine, nello spiegarvi come mai vi parlo di una maglietta...


Mentre sto lavorando a qualcosa arrivato per posta
mentre sto sistemando qualcosa che devo spedire
mentre sto concludendo il "lunghissssimo" lavoro di sverniciatura, mano di impregnante e 3 mani di verniciatura della mia altana (terrazza sul tetto) e la sto arricchendo di qualche particolare ricicloso (che vi farò vedere) ;-)
mentreeeee (in famiglia qualcuno ha dovuto essere accompagnato per un "giretto" all'ospedale!!!) ... si allunga l'elenco di ciò che vorrei condividere MAAA tra scrittura e foto ... il tempo ... volaaaaa

ogni tanto 

sento l'assoluto bisogno di rilassare la mente, COOOMEEE?????   leggendo e guardando i vostri post, quindi............ 
 GRAZIE perché contribuite al risparmio di consumo di analgesici =DDDDD




insomma, per farvela breve, QUI ho letto come sistemare un cappotto vintage (brava Clod!!!) e siccome ho trovato proprio utile e creativa questa idea ... mi ha fatto venire in mente un lavoretto di ricamo (fatto ... un tot di anni fa!)




che mi sarebbe servito per coprire un buchino della mia bella maglia (mi piaceva un sacco perché aveva uguale scollatura davanti e dietro e poi le maniche a 3/4 ... leggera ma non troppo ... giusta giusta per le serate estive)

ecco il risultato finale usando punto indietro, punto catenella, punto nodo e punto Van Dych (quello per realizzare le foglioline...dove c'era il buco...bruco??????
[ così è nominato nel libro da cui l'avevo copiato "Punti e motivi del RICAMO. Piccola guida illustrata a oltre 100 splendidi lavori" Gruppo editoriale Fabbri, 1981 ]  




megalomane????????????? Forse un po' sì ... MAAA avevo 20 anni!!!!!!!!!!

... la uso ancora adesso quando vado in vacanza vicino al Lago di Garda perché è là insieme ad altro vestiario eeee almeno per una volta, parto da Venezia senza trascinare grandi pesi
(MA QUESTO è un altro argomento!!!!!!!!)


Ciao ciao, buona creatività e ... a presto!

Silvia 

venerdì 16 settembre 2011

INIZIATIVA ECOLOGICA

Beh, quando ho letto tra le mail questa proposta - e l'ho vista anche attuata da altre amiche blogger - ne sono stata felice!


L'ho scritto varie volte nei post, l'ho condiviso sulla mia Pagina e sul mio profilo in FB:
 CREDO che sia possibile UN MONDO MIGLIORE

ma, sicuramente, se ognuno rimane nel proprio orticello, come fa ad accorgersi cosa propone di "buono" il vicino???
E se il vicino fosse ...non troppo simpatico =( ...come farebbe a farglielo capire?

Insomma, se quello che vedo intorno a me NON mi piace e NON lo condivido, ma CREDO si possa trovare una soluzione migliore, ecco che "entro in azione" e parlo!!!
Qui, invece, le parole (e relative complete ricerche) sono già state scritte e io ho solo deciso di condividere perché questa AZIONE POSITIVA E RISPETTOSA dell'uomo e dell'ambiente sia sempre più VISIBILE!!!!!!




Qui sotto la spiegazione ricevuta:

In cosa consiste l'iniziativa?
Lo scopo è di ridurre le emissioni di anidride carbonica. Ogni anno un blog produce almeno 3,6kg di CO2, mentre un solo albero può eliminarne 5Kg e vive in media 50 anni!
Per ogni blog che aderisce al progetto viene piantato un albero, in modo da eliminare la produzione di anidride carbonica di ciascun sito per i prossimi 50 anni!
Un sito web produce una media di circa 0,02 g di CO2 per ogni visita, ipotizzando 15.000 pagine visitate al mese, questo si traduce in 3,6 kg di CO2 l’anno.
La Convenzione delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (UNFCCC) ha stimato che un albero trasforma ogni anno in media circa 10kg di CO2 in ossigeno.

Dove vengono piantati gli alberi?
Al momento, il progetto di riforestazione attivo è dislocato a Göritz. Si tratta di un piccolo villaggio tedesco, dove è in corso un progetto importante, che prevede la piantagione di 27,000 alberi.

Per maggiori dettagli sul progetto, la scelta delle piante e l'ecosistema in cui si inserisce, visita
http://www.iplantatree.org/project/7

A presto e buon we!!!

Silvia




lunedì 12 settembre 2011

BUON ANNO SCOLASTICO !!!

Ai miei allievi, innanzitutto
ai miei colleghi
ai bimbi che iniziano
ai ragazzi che proseguono 
a chi fa fatica
a chi procede spedito...



puntate la vostra barca
avanti
solcate fiduciosi
il mare 
del sapere
fidatevi
di chi
da vicino
vi guida
e
vi mostra
la via


BUON ANNO SCOLASTICO!

la prof Brente




P.S. per i genitori: non seguite eccessivamente da vicino i vostri figli ma ascoltateli e responsabilizzateli, per il resto ... fidatevi di noi insegnanti. Grazie =)

lunedì 5 settembre 2011

UN PREMIO !!!!!!!!!!! e ... altro! =)))

ECCOLO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!



e mi son detta: "sogno o son desta? Un premio al mio Blog?????"
Ho chiesto a Patrizia di Marmellata di Coccole -che me lo ha assegnato- di "illuminarmi" in proposito (tra poco leggerete cosa mi ha scritto) e POI ... ho scoperto di essere in BUONISSSSSSIMA compagnia!

Carissima Patrizia, sono rimasta senza parole!!!!!!
Un premio al mio semplice blog????? Emozionata e piacevolmente stupita MA adesso tu mi devi dire (se lo vuoi ... mica è un obbligo!) perché proprio io insieme a delle super blogger??? 
Cosa ti ha spinto a scegliere proprio il mio blog?
Beh, per parità ... ti rinfresco i motivi per cui io apprezzo il tuo: attraverso i commenti che qui e là ti ho lasciato sai che apprezzo molto i tuoi eleganti e curati lavori creativi INOLTRE, apprezzo molto le tue riflessioni, me le sento vicine ... alcune fanno proprio parte di me!
Ti ringrazio ancora di cuore etc etc etc ..............................

ed ecco la sua risposta:

Ciao Silvia!!!
sono contenta che il premio  ti abbia fatto piacere!!! ti ringrazio dei complimenti, potrei dire altrettanto del tuo blog!
[.......]
sicuramente ci saranno anche  blog più importanti del mio e del tuo,
ma ho pensato di girarti il premio perché  il tuo blog e i tuoi lavori sono fatti  col cuore e con passione,
si vede in quello che scrivi e quello che fai!!!
quindi non ti stupire: il premio te lo sei proprio meritato!!!
Un bacio
Patrizia
e quindi è giunto il momento di scrivere un grande GRAZIE a Patrizia!!!!!!!!


E pooooi, pur se il blog deve ancora compiere 1 anno, è anche giunto il momento di dirvi due paroline in più oltre a quello che già conoscete di me.

Parto dallo spunto dato dal post di Linda di Pane, Amore e Creatività sull'essere blogger e vi riporto ciò che le ho scritto


Carissima Linda,
lo sai, sei una delle prime persone ricche e positive che ho incontrato in questo "mondo blog"!!!
Sei preparata, corretta, hai una tua linea di coerenza morale che apprezzo molto!!! Ti auguro di continuare e soprattutto di trovare la strada che ti dia maggiori soddisfazioni, incluse quelle economiche ... non si vive solo di parole ;-)
Per quanto riguarda le mie esperienze da blogger ... che non ha compiuto ancora 1 anno ... ti dico che ho iniziato con il desiderio di condividere un po' delle passioni creative che ho. Con 4 maschi in famiglia mi sentivo ormai un "pesce fuor d'acqua" ed ora poter condividere le mie idee e sentire anche che sono apprezzate mi fa stare meglio =)
Approfitterò di questo tuo post e di un premio ricevuto per condividere qualche altra impressione anche sul mio blog"etc etc etc ...............................................................

le altre mie osservazioni eccole qui:


conciliare la professione di insegnante con quella di chi cura un blog (e non è ferratissima in informatica) ... diciamo che è stato ... ed è ;-) piuttosto arduo!

... sono una tipa precisina (aihmè), ritengo necessario preparare le mie lezioni per scuola come preparare dei post che mi soddisfino e spero siano utili ad altri eeee, in entrambe i casi, quando posso ... mi piace "fare divertendomi"

mi piacciono la sincerità e la correttezza e, per ora, tranne in un caso, mi sono sentita sempre a mio agio con le persone con cui ho avuto contatti

anche se mi piace insegnare, ho in testa anche altri progetti lavorativi e ... chissà ... forse cambierò lavoro ... quando sarò "grande" =DDDDDD 

ORA inizia un nuovo anno scolastico, per i miei allievi e per me:
terza media, primo esame della loro vita, scelte per il futuro ...
NON so se riuscirò ad essere presente qui spesso ... ci sono sempre anche un marito e 3 figli ;-)
diciamo che, DI SICURO, continuerò a creare, a stimolare anche i miei allievi ad essere CREATIVI perché ... dietro ad ogni creazione, ci sono sempre un cervello ed un cuore che si sono messi in funzione!!!!!!!!!!!

Prima di salutarvi,
condivido il PREMIO con chi mi ha sostenuto dall'inizio di questa avventura, con chi mi segue qui, in FB e nella mia Pagina e con tutte le/i creative/i che coinvolgono altri nelle loro fantastiche avventure!!!

Vi lascio con la foto di un'opera che, insieme ad altre, arricchisce il panorama artistico di Murano, l'isola del vetro, eeeeeee .....

ARCOBARENA di Aristide Najean

...... tutti diversi ...... tutti con il desiderio di VOLARE!

Ciaooooo e a presto (con quello che è rimasto ... in arretrato)!!!

Silvia  





Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...